La famiglia delle Poligonacee, include soprattutto specie erbacee perenni, diffuse per lo più nelle regioni temperate boreali. In Italia sono presenti specie coltivate (ad es. Rheum officinalis) e specie spontanee appartenenti soprattutto al genere Rumex e al genere Polygonum. I fiori possono essere ermafroditi o unisessuali, riuniti in infiorescenze.

Rumex acetosa L. (Acetosa)

L’Acetosa (Foto 2) è una pianta perenne con fusto eretto, alto fino a 80 cm che cresce nei prati e in terreni umidi. Le foglie sono di due tipi: quelle basali formano una rosetta e sono lungamente picciolate, quelle inserite lungo il fusto sono sessili, non hanno picciolo ed abbracciano il fusto. Dalla primavera avanzata fino ad agosto sbocciano, su piante maschili e femminili distinte, i minuscoli fiori rossicci riuniti in piccole pannocchie terminali.

 

Galleria fotografica

 foto1 poligonacee rumex
Foto 1 - Polline di Poligonacee visto al microscopio ottico. Le dimensioni dei pollini variano da 10 a 100 µm (il µm è la millesima parte del mm) 
foto2 polline poligonacee 
Foto 2 - Acetosa (Rumex acetosa L.) fotografata in loc. Signayes ad Aosta nel mese di giugno 

Pollini e spore

pollini banner

Qualità dell'aria

newsqasuhomearpa

Radiazione solare

 mappa180621 SCRITTA

Uso delle biomasse

bannerprepair

Progetti europei

greta A1
logo tourscience logo prepair GIF
Progetto bb clean  Progetto climaera
spare asp programme logo positive cmyk with erdf final PREV RISK

SNPA

logo SNPA COL