Il lavoro di ricerca nasce dalla collaborazione tra l'Università della Valle d'Aosta (Dott.ssa Samanta Lo Valvo) e ARPA con lo scopo di progettare percorsi didattici per tradurre l'ambiente valdostano ai bambini della scuola primaria.

La tesi della Dott.ssa Lo Valvo (disponibile qui) si inserisce nell'ambito della ricerca pedagogica della Teoria delle Intelligenze Multiple e dell'Ecologia affettiva.

Progettare un percorso didattico che affronti in modo esaustivo tutte le tematiche relative all'acqua è difficoltoso e dispersivo. Nel corso di 7 incontri in una classe di scuola primaria (secondo ciclo), sono stati selezionati alcuni argomenti per illustrare ai bambini le connessioni tra l'acqua e il territorio in cui vivono, inducendo una maggior consapevolezza e attivando comportamenti corretti e responsabili.

Per contestualizzare il ciclo dell'acqua nel comune di residenza dei bambini sono stati utilizzati un PC con video proiettore per visualizzare alcuni percorsi memorizzati di google Earth (Alla ricerca dell'acqua di Hône, Dalla scuola all'ARPA VDA) per l'utilizzo di foto aeree dell'aree circostante la scuola, il comune e il torrente Ayasse e per localizzare la sede di ARPA senza visitarla direttamente. I percorsi sono visibili di seguito.


Tra i vari esperimenti attuati in classe e a casa in cui i bambini hanno preso confidenza e manipolato liberamente i materiali utilizzati, è stato costruito un modellino di falda acquifera utilizzato in aula direttamente dagli alunni per indagare le ricadute nel tempo e nello spazio delle possibili interferenze delle attività umane con i corpi idrici sotterranei (ad esempio nel caso di dispersione di sostanze tossiche).

1 modellino falda 2 modellino falda
3 modellino falda 4 modellino falda
5 modellino falda 6 modellino falda

Sono stati inoltre effettuati un incontro e un'uscita con un esperto ARPA in cui sono stati raccolti macroinvertebrati acquatici nel vicino torrente, trasportati in classe, osservati mediante microscopio binoculare e lenti di ingrandimento e successivamente liberati nel punto di prelievo.

2 uscita campiomanento di macrozoobenthos 4 uscita campiomanento di macrozoobenthos
5 uscita campiomanento di macrozoobenthos 6 uscita esame macrozoobenthos
7 uscita esame macrozoobenthos 8 uscita esame macrozoobenthos

L'attività ha permesso di formulare un primo voto di qualità del corso d'acqua, successivamente validato dalle analisi condotte in ARPA e comunicate alla classe nei giorni successivi tramite collegamento via Skype in classe.

1 Andrea su Skype

È stata utilizzata una presentazione animata in Microsoft Power Point per supportare i vari intereventi in classe con modalità interattive simile a una lavagna multimediale, con collegamenti a video – interviste al personale ARPA che si occupa di monitorare e analizzare acqua, falde acquifere e torrenti. La presentazione è corredata di note per l'insegnante in calce alle varie slides.

ARPA VDA Prelievo acque superficiali

ARPA VDA Biomonitoraggio macrobenthos

ARPA VDA Prelievo acque sotterranee

ARPA VDA Analisi microbiologiche acqua

ARPA VDA Analisi chimiche acqua pH

ARPA VDA Analisi chimiche acqua odore

ARPA VDA Analisi chimiche acqua colorimetria

ARPA VDA Analisi chimiche acqua cromatografia ionica 

Infine sono stati consultati dai bambini alcuni siti web interattivi orientati al comportamento e all'utilizzo responsabile dell'acqua.

1 generation awake

La sequenza operativa degli interventi è supportata dalla presentazione Power Point (39 MB) e riassunta nel documento Unità didattica.

Tutta la documentazione può essere adattata e integrata per permetterne un riutilizzo in altre classi citandone la fonte.