15/02/2017 - Arpa, con l’obiettivo di monitorare la qualità dell’aria sul territorio regionale integrando le informazioni provenienti dalla Rete di stazioni fisse, realizza nel corso degli anni campagne di misura in siti rappresentativi di realtà ambientali particolari. I luoghi scelti per il 2017 sono i comuni di Antey e di Saint Marcel.

Dal 1 gennaio, sono state avviate le campagne con il metodo per sondaggio, posizionando il laboratorio mobile che, In ognuno dei due comuni, opererà,  in periodi distribuiti regolarmente nel corso dell’anno, in modo da tener conto delle diverse situazioni meteoclimatiche ed emissive delle due località.

Il comune di Antey è stato scelto in quanto è un abitato di medie dimensioni di una valle laterale,   soggetto, soprattutto durante il periodo invernale, a notevoli aumenti del flusso di traffico veicolare diretto verso le località sciistiche. Il comune di Saint Marcel, invece, ubicato nella propaggine orientale della Plaine di Aosta, risulta essere significativo per valutare l’impatto ambientale della valle centrale. Al termine del 2017 sarà possibile elaborare l’insieme dei dati raccolti e restituire l’immagine della qualità dell’aria delle due realtà regionali oggetto di questa indagine.