BB-CLEAN            logo bb     

La biomassa copre una grossa quota di domanda di calore nella regione alpina che può raggiungere anche il 90% per piccoli Comuni nelle Alpi. 

E’ una fonte di energia rinnovabile nonché a bassa emissione di carbonio (low carbon). Tuttavia, la combustione di biomassa in montagna, oltre ad essere spesso poco efficiente, comporta aspetti critici legati alle emissioni di particolato atmosferico (PM), idrocarburi policiclici aromatici (IPA) e composti organici volatili (VOC). 
Obiettivi del progetto: 
1) evidenziare gli aspetti critici di una tecnologia low carbon di produzione di energia per il riscaldamento domestico rendendo sia i cittadini che gli amministratori territoriali consapevoli degli impatti attuali ad essa connessi;
2) sviluppare reti transnazionali per individuare strategie comuni e tools di tipo tecnologico, informativo e regolativo per affrontare il problema;
3) implementare i tools sviluppati in ambito progettuale in siti pilota nella regione alpina.
 
 
Partners del progetto:Università Cattolica del Sacro Cuore (BS),  ATMO Auvergne-Rhone-Alpes, Communauté de communes Pays du Mont-Blanc, ECONCEPT Agentur fur nachhaltiges Design , FH JOHANNEUM, ARPA Valle d'Aosta, Zavod Energetska agencija za Savinjsko, E-Zavod
Durata del progetto: 2018-2021
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Valutazione attuale: 0 / 5

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva