stazione di monitoraggio della qualità dell'aria di CogneIl sistema di controllo della qualità dell’aria in Valle d’Aosta è stato sin, dalla sua nascita, ideato come uno strumento conoscitivo in grado di fornire informazioni sullo stato generale della qualità dell’aria dell’intero territorio regionale e non finalizzato esclusivamente alla verifica del rispetto dei limiti normativi nelle aree più critiche.
Esso comprende stazioni di misura fisse ubicate in siti rappresentativi delle diverse situazioni caratteristiche della regione dal punto di vista dell’orografia, delle condizioni meteoclimatiche e della presenza di sorgenti di emissioni inquinanti in atmosfera.
E’ inoltre presente un laboratorio mobile, utilizzato per eseguire campagne di misura secondo il metodo per sondaggi, volte a fornire una stima dei livelli medi annuali di inquinamento atmosferico in punti di interesse della regione.

La rete regionale di monitoraggio della qualità dell’aria - RMQA

Operante dagli anni ’90, rappresenta il principale riferimento per la costruzione del quadro conoscitivo della qualità dell’aria della regione. La configurazione della rete nel corso degli anni si è modificata sulla base delle nuove richieste normative, migliori conoscenze ed evoluzione dei livelli degli inquinanti in aria ambiente. Nella tabella sottostante sono riportate le stazioni di monitoraggio, i relativi inquinanti misurati e il periodo di attività.

Stazione tipo sito NO2 O3 PM10 PM2.5 C6H6 Benzene CO SO2 metalli pesanti su PM10 B(a)P
su PM10
AOSTA Piazza Plouves FU X X X X X X Sospeso
solo per 2014
X X
AOSTA Mont Fleury FS X X              
AOSTA V. I° Maggio
(2007- maggio 2014)
I X   X     X   X  
AOSTA Q. Dora
(2005 - 2014)
FU X   X         2006-2010  
AOSTA Pépinière
(da febbraio 2014)
I X   X            
AOSTA v. Liconi
(da gennaio 2015)
FU X X X X       X X
Donnas -  Montey FR X X X            
La Thuile - Les Granges FRR X X              
Morgex – centro
(fino dicembre 2013)
TS X   X     X X    
Courmayeur Entrèves TR X   X            

Legenda:

F = Fondo U = Urbana T = Traffico R = Rurale I = Industriale S = Suburbana RR = Rurale Remota

In considerazione sia delle peculiarità del contesto emissivo, sia dell’evoluzione della domanda conoscitiva, sono state nel tempo avviate altre reti di misura di seguito illustrate.

La rete di misura dei metalli sulle deposizioni totali

E’ composta da 8 siti di misura sul territorio regionale e fornisce l’informazione relativa alle concentrazioni di metalli pesanti presenti nelle deposizioni rilevate nel corso di ogni mese:

  1. 5 in Aosta: Piazza Plouves, Quartiere Dora e Via Elter (siti di fondo urbano), Via I maggio e Pépinière (siti industriali suburbani)
  2. Charvensod - Plan Félinaz (fondo suburbano)
  3. Donnas – Loc. Montey (sito rurale)
  4. La Thuile – Loc. Les Granges (rurale-remoto)

La rete di monitoraggio dei fluoruri

E’ costituita da 4 siti tutti ubicati in Aosta:

  1. Via L. V. Col du Mont (a circa 50 m a sud dell’impianto Decafast)
  2. Quartiere Dora (via Berthet)
  3. Via L.V. Col du Mont – Censi
  4. via Clavalité