Nell’anno 2019 l’Organismo Tecnicamente Accreditante (OTA) ha concluso 30 procedure di verifica relative a nuove istanze autorizzative, mantenimento dell’autorizzazione o accreditamento.

Più nel dettaglio sono stati verificati i requisiti autorizzativi di 13 strutture sanitarie, 5 strutture socio-sanitarie, 2 strutture socio-assistenziali per anziani, 2 strutture socio-assistenziali per minori e 2 strutture socio-educative. Inoltre sono stati verificati i requisiti per l’accreditamento di 1 struttura socio-sanitaria, 1 struttura socio-assistenziale per anziani e 4 strutture socio-assistenziali per minori.

Durante le verifiche sono state riscontrate 161 Non Conformità minori (per una media di 6,4 per struttura) e 20 Non Conformità maggiori (per una media di 1,6 per struttura).

Per quanto riguarda l’iter delle pratiche dell’anno 2019, lo possiamo riassumere così: i giorni intercorsi dalla richiesta dell’Assessorato alla Sanità all’invio della Notifica di Verifica alla struttura sono stati in media 13, quelli intercorsi dalla richiesta dell’Assessorato alla Sanità al sopralluogo sono stati in media 28, dal sopralluogo all’invio alla struttura del Rapporto di Verifica i giorni sono stati in media 3.

In seguito alla consegna da parte della struttura della documentazione comprovante la risoluzione delle Non conformità (entro 30 giorni lavorativi dalla notifica del rapporto di verifica) l’OTA ha predisposto ed inviato all’Assessorato la relazione finale con l’espressione del parere tecnico di accreditabilità in media entro sette giorni.

Altre attività svolte durante l’anno 2019 sono state la costruzione della pagina WEB sul sito Arpa VdA e l’implementazione dell’archivio sia cartaceo che informatizzato.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva