INDICE DI QUALITA' DELL'ARIA
Le previsioni aggiornate sono disponibili dalle ore 11
Le misure di ieri
 
Le previsioni per il
 
e per il
 
Ottima Buona Accettabile Scadente Pessima
 
Indice di Qualità dell'Aria Le misure Le previsioni Bollettini mensili Relazioni annuali Le campagne Le emissioni in atmosfera

Quando e come si possono bruciare i residui vegetali in Valle?

fuochi liberi

30/08/2019 - In Valle d’Aosta, così come in molte altre regioni d’Italia, l’abbruciamento dei residui vegetali è considerata una pratica agricola ordinaria, finalizzata a ripulire il terreno e a rimineralizzarlo con gli elementi contenuti nei residui organici. Tuttavia, la combustione non controllata di residui agricoli produce numerose sostanze inquinanti dannose per la qualità dell’aria e per la nostra salute. Vista l’importanza dell’argomento, sono state redatte le linee guida per una corretta gestione degli scarti vegetali provenienti dalle pratiche agricole. Le linee guida sono state pubblicate sul sito web della Regione.

 

Una strategia Comune per la qualità dell’aria del Bacino del Po. Disponibili i materiali della prima Midterm Conference di Prepair

immagine

22/07/2019 - L’11 luglio scorso, le Regioni del bacino e la Provincia Autonoma di Trento si sono date appuntamento a Milano, nella sede della Regione Lombardia, per la prima Midterm conference del progetto LIFE PREPAIR.
 
Read more

Nuovi sviluppi del progetto OPAS: OPenAirSystem

opas

11/07/2019 - Da tempo, ARPA Valle d’Aosta è impegnata nella promozione del PROGETTO OPAS per estendere l’impiego gratuito del software di acquisizione, gestione ed elaborazione dati creato e utilizzato per la rete di misura della qualità dell’aria regionale.

Read more