Presentazione

Descrizione

Questo indicatore riporta i dati relativi alla quotaparte di popolazione valdostana esposta a differenti livelli medi annuali di concentrazione dei principali inquinanti atmosferici, calcolati sull’intero territorio regionale per mezzo di metodi numerici di simulazione di dispersione.

Messaggio chiave

Le classi di concentrazione con la maggior percentuale di popolazione valdostana esposta sono quelle corrispondenti a circa la metà dei valori limite riferiti alla media annuale (laddove presenti).

Obiettivo

Questo indicatore fornisce un’informazione aggiuntiva rispetto ai tradizionali e consolidati indicatori di pressione (emissioni inquinanti) e di stato (concentrazioni misurate o calcolate). Dall’intersezione delle informazioni a scala territoriale regionale sui livelli di concentrazione degli inquinanti con la distribuzione della popolazione residente, si ottengono stime dell’impatto complessivo dei diversi inquinanti sulla popolazione, espresso in termini di esposizione a diversi livelli di concentrazione media annuale.

Ruolo di Arpa

ARPA ha realizzato la simulazione modellistica basandosi su dati meteorologici delle stazioni di monitoraggio e sulle emissioni riportate nell’Inventario regionale ed ha rapportato le concentrazioni di inquinanti in aria calcolate in riferimento alla distribuzione demografica ISTAT.

Classificazione

Area tematica SINAnet

Ambiente e salute

Tema SINAnet

Ambiente e salute

DPSIR

I

Determinanti - Pressioni - Stato - Impatto - Risposte

Valutazione

Stato

buono

Tendenza*

discendente

* Ipotizzato, mancano livelli di riferimento. La tendenza verrà verificata anche per gli anni successivi.

Informazione sui dati

Qualità dell'informazione

Rilevanza

Accuratezza

Comparabilità nel tempo

Comparabilità nello spazio

1 2 3 3

 

Proprietà del dato

ARPA Valle d'Aosta: elaborazioni.

Periodicità di aggiornamento

Annuale

Data di aggiornamento

31/12/2020

Copertura temporale

Anno 2020

Copertura territoriale

 L’informazione derivante dal presente indicatore riguarda tutta la regione.

Riferimenti

Inquadramento normativo

Non ci sono riferimenti diretti con normative specifiche.

Relazione con la normativa

Non ci sono riferimenti diretti con normative specifiche.

Livelli di riferimento

I valori di riferimento riguardano i livelli di concentrazioni medi annuali in aria, per alcuni degli inquinanti presentati.

Indicatori analoghi presenti in altre relazioni

Lo stesso indicatore, con riferimento agli inquinanti PM10 e Ozono, è presentato sull’annuario dei dati ambientali redatto da ISPRA

Presentazione e analisi

Distribuzione percentuale della popolazione regionale su celle di 500 m

1 distrib popolazione

Esposizione della popolazione alle concentrazioni di monossido di carbonio e biossido d'azoto in atmosfera

grafo co 2020 1221

grafo no2 2020 1221a

 

 

Esposizione della popolazione alle concentrazioni di biossido di zolfo e di polveri PM10 in atmosfera

grafo so2 2020 1221a

 grafo pm10 2020 1221a

 

 Esposizione della popolazione alle concentrazioni di benzene e di benzo-a-pirene in atmosfera

grafo c6h6 2020 1221a

 grafo bap 2020 1221a

 

Esposizione della popolazione alle concentrazioni di ammoniaca e di ozono in atmosfera

 grafo nh3 2020 1221

grafo o3 2020 1221

 

 

 

 Commenti

La maggior parte della popolazione valdostana risulta esposta a concentrazioni di inquinanti di molto inferiori ai limiti normativi
La diversa esposizione mostrata nei grafici precedenti è legata al differente contributo delle sorgenti emissive presenti nel territorio regionale (traffico, riscaldamento residenziale, industria …) e alle concentrazioni in aria di ogni inquinante considerato.

Rispetto agli anni precedenti, il 2020 ha ottenuto minori concentrazioni di NO2 e C6H6 in seguito alle misure anti COVID19 che hanno portato una forte riduzione dei flussi di traffico.

Etoiles inactivesEtoiles inactivesEtoiles inactivesEtoiles inactivesEtoiles inactives