22/11/2021 - Il progetto LIFE PASTORALP (Pastures vulnerability and adaptation strategy to climate change impacts in the Alps), avviato a fine 2017, mira ad indagare la vulnerabilità e aumentare la resilienza dell'agricoltura di montagna, valutando e testando misure di adattamento dei pascoli alpini ai cambiamenti climatici. L'area di studio del progetto è quella del Parco nazionale del Gran Paradiso in Italia e del Parc national des Ecrins in Francia.

I partner, guidati dal Dipartimento di Scienze e Tecnologie Agrarie, Alimentari, Ambientali e Forestali dell’Università degli Studi di Firenze, operano sui territori italiani e francesi: Agenzia Regionale Protezione Ambiente - Valle d'Aosta (ARPA VDA), Institut Agricole Régional (IAR), Institut National de Recherche pour l’Agriculture l’Alimentation et l’Environment (INRAE), Parc National des Ecrins (PNE), Ente Parco Nazionale Gran Paradiso (PNGP).

Una rete partenariale che si è aperta al dialogo e alla collaborazione con le comunità locali, coinvolgendo allevatori, tecnici e amministratori del territorio, con la finalità di mettere a punto strategie di adattamento agli scenari climatici attesi.

I primi risultati di questo lavoro sono reperibili sul sito di progetto, così come i video che illustrano il percorso progettuale.

home

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva