In questa sezione vengono introdotte  alcune formule essenziali su cui si basano i modelli di calcolo matematici. Tali equazioni sono espresse sulla base delle relazioni più semplificate, che non tengono conto delle attenuazioni dovute a riflessioni o assorbimenti, ma solo alla diminuzioni del livello sonoro in funzione della distanza dalla sorgente.

 

Attenuazione per propagazione sferica - ipotesi di sorgente puntiforme

 

Risultato determinato a partire dal livello di potenza sonora della sorgente

La seguente formula fornisce la possibilità di calcolare ad una data distanza il contributo sonoro di una sorgente di potenza sonora nota, nel caso di sorgente puntiforme (dimensioni spaziali trascurabili) e campo libero (sorgente isolata e assenza di ostacoli).

L eq = L w - 10 * Log 10 ( 4 π r 2 )

Inserisci i seguenti valori

Lw= dB - Livello di potenza sonora della sorgente
r= m - distanza a cui si vuole effettuare il calcolo di pressione sonora
Leq= dB

 

 

 

Risultato determinato a partire dal livello di pressione noto ad una certa distanza

La formula seguente permette di calcolare il contributo sonoro prodotto ad una certa distanza da una sorgente puntiforme (dimensioni spaziali trascurabili) e campo libero (sorgente isolata e assenza di ostacoli), conoscendo il livello sonoro dovuto alla medesima sorgente ad un’altra distanza.

L eq = L rif - 20 * Log 10 ( r / r rif )

Inserisci i seguenti valori

Lrif= dB - Livello di pressione sonora noto ad una determinata distanza dalla sorgente
rrif= m - Distanza dalla sorgente alla quale è noto il livello di pressione sonora Lrif
r= m - Distanza dalla sorgente in cui si vuole calcolare il livello di pressione sonora
Leq= dB