Ad Aprile 2014 abbiamo iniziato a fare misure sulla vite in un vigneto a Pinot Gris dell'Institut Agricole Regional nella collina di Aosta. L'obiettivo dell'attività è lo sviluppo di un metodo per stimare parametri strutturali e biochimici della vite (area fogliare, tenore zuccherino dell'uva, ...) e indicatori precoci di stress (es idrico, nutrizionale, ...) a partire da indici di vegetazione misurati in campo.

In particolare abbiamo installato:

  • uno spettroradiometro a 16 bande che consente in calcolo di numerosi indici di vegetazione (es NDVI, PRI, ...)
  • una camera digitale per il monitoraggio dello sviluppo vegetativo e della maturazione dei grappoli
  • una stazione per la misura delle principali variabili meteorologiche

L'immagine sotto mostra lo sviluppo fenologico della vigna durante la stagione 2014.

winecam Evoluzione

Il grafico sotto mostra un esempio dei risultati ottenuti dall'utilizzo di immagini digitali per misurare la maturazione dei grappoli: sull'asse x orizzontale sono indicati i giorni dell'anno (DOY) e nell'asse y verticale è indicato l'indice di verde (gcc) ottenuto dalle immagini digitali

1503 2 1

L'immagine sotto mostra una mappa di NDVI ottenuta da immagini acquisite con drone a maggio 2014.

wine ndvi

Il progetto WineCam è svolto in collaborazione con l'Institut Agricole Regional e l'Assessorato Agricoltura della Regione Autonoma Valle d'Aosta.