INDICE DI QUALITA' DELL'ARIA
Le previsioni aggiornate sono disponibili dalle ore 10
Le misure di ieri
 
Le previsioni per il
 
e per il
 
Ottima Buona Accettabile Scadente Pessima
 
Indice di Qualità dell'Aria Le misure Le previsioni Bollettini mensili Relazioni annuali Le campagne Le emissioni in atmosfera

Osservatorio Qualità dell'aria - PRECISAZIONI

03/11/2017 - In relazione alle risultanze della riunione dell’Osservatorio della qualità dell’aria del 30 ottobre 2017, riportate da alcuni organi di stampa, si precisa che la diminuzione di emissioni di inquinanti presentata dai tecnici di ARPA si riferisce – come puntualizzato nella presentazione effettuata – ai 219 impianti di riscaldamento prima e dopo il loro allacciamento alla rete Telcha,  e non all’insieme delle emissioni prodotte da tutte le sorgenti presenti nella città (riscaldamento, industria, traffico….).
L’incidenza della sostituzione dei 219 impianti allacciati a Telcha sul totale delle emissioni – come illustrato durante l’incontro – risulta ovviamente percentualmente più ridotta, e pari al 18% su NOx e 31% su SO2.

Quanto sopra per una chiara informazione ai cittadini.

Osservatorio della Qualità dell'Aria in ambito urbano-ottobre 2017

   Copertina
 
30/10/2017 - Lunedì 30 ottobre, su convocazione dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Aosta, Delio Donzel, si è riunito l'Osservatorio della qualità dell’aria in ambito urbano, composto, tra gli altri, da rappresentanti degli Assessorati regionali all'Ambiente e Opere pubbliche, dall'AUSL, dall'ACI, da Confindustria, da Legambiente regionale, Codacons, e da altre associazioni di categoria.
Read more

Particolato atmosferico sulla Valle d’Aosta - AGGIORNAMENTO

Grafico aggiornato h13

26/10/2017 - L’arrivo di masse d’aria cariche di polveri prodotte dagli estesi incendi che stanno divorando ettari di bosco in Valchiusella e in Val di Susa, hanno portato nel pomeriggio di ieri, 26 ottobre, un innalzamento dei valori di PM a partire dalle 15h00 per poi diminuire nel tardo pomeriggio. A fronte del limite giornaliero di 50 µg/m3, le medie giornaliere delle concentrazioni di polveri rilevate dalla Rete di monitoraggio nelle stazioni di Aosta sono state di 41 µg/m3 in Piazza Plouves e di 57 µg/m3 in Via Liconi. A Donnas la media giornaliera ha fatto registrare il valore di 83 µg/m3. I dati rappresentano con coerenza la dinamica di diffusione delle masse d’aria penetrate nella nostra regione dal fondovalle per effetto della circolazione atmosferica sull’Italia nord-occidentale. A partire dalle prime ore del mattino di oggi, 27 ottobre, le correnti di foehn hanno contribuito alla rimozione delle polveri fini sulla Valle d’Aosta.

Read more