L’OTA assicura un’adeguata attività di verifica utilizzando come riferimento per l’accreditamento il manuale di accreditamento e per l’autorizzazione le norme di riferimento nazionali e regionali.

Il processo di verifica ha inizio con il ricevimento della richiesta da parte dell’Assessorato sanità, salute e politiche sociali ed ha termine con la trasmissione all’Assessorato della “Relazione finale di verifica”.

La durata massima dell’istruttoria tecnica (processo di verifica) è specificata nella richiesta di verifica inviata dall’Assessorato, fatte salve eventuali sospensioni dei termini necessarie per l’acquisizione di documentazione integrativa nel caso in cui siano rilevate non conformità minori o maggiori.

La verifica si articola in due momenti successivi:

  • la verifica documentale;
  • la verifica sul campo.

L’avvio del procedimento coincide con il ricevimento della richiesta da parte dell’Assessorato alla Sanità.

Stella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattivaStella inattiva